Disclamer: Ricordo che il presente servizio viene offerto come ludico e di intrattenimento e quindi rispetta tutte le leggi vigenti *** La cartomanzia non è una scienza esatta, si consiglia sempre e comunque di mantenere un distacco critico.


Chiarimenti...



Oggi apro questo post cercando di spiegare un paio di punti "fondamentali" per me e per voi sull'approccio con la cartomanzia e con i vari servizi che offro. Dunque mi preme innanzitutto spiegare che l'Interpretazione dell'Anima NON va fatta con chiunque. Di certo non con il primo che passa e vi fiondate a chiedere cosa prova per voi perché è abbastanza inutile come cosa.... questa è una divinazione particolare, molto intensa e va fatta dove ci sono stati o ci sono legami forti vissuti intensamente, sentiti intensamente. E' una divinazione per capire cosa ci ha separati se l'altra persona ha ancora dentro di se pensieri verso di noi e di che tipo..... non va bene per chiunque capiti a tiro.
Le Rune.... allora qui il discorso è molto semplice: le Rune NON sono Tarocchi. Alle rune si chiedono consigli e si aspetta il responso dell'Oracolo in merito. Non si può chiedere alle rune se tizio/a ci ama o se chiamerà o se usciremo assieme..... vanno bene domande del tipo: ho difficoltà a mantenere rapporti di tipo affettivo, cosa potrei fare per migliorare questa situazione?
ho deciso di entrare nel volontariato è la strada giusta per me?
Vorrei cambiare lavoro ma ho mille dubbi, ci provo lo stesso? ecc....
Per quanto riguarda la cartomanzia il pericolo più grande in questo settore è scambiare la cartomante o il cartomante per psicologi NON siamo psicologi e se il problema di fondo è di tipo psicologico è bene rivolgersi ad uno specialista che vi possa dare l'aiuto e il sostegno opportuno.
La cartomanzia, per essere compresa, deve essere fatta a mente serena. Se vi trovate in uno stato d'animo di agitazione e se, soprattutto, non siete preparati psicologicamente ad affrontare un eventuale responso negativo evitate di chiedere un consulto. Un responso è sempre un'indicazione Mai una sentenza!
Infine... è importante che tra un consulto e un'altro passino almeno 4 mesi. Il che significa che nel corso di un anno dovreste fare 3 consulti e non 3mila! Come ha detto qualcuno:
DATE AI SOGNI IL TEMPO DI AVVERARSI! :)

Nessun commento:

Tema Fantastico S.p.A.. Powered by Blogger.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...