Disclamer: Ricordo che il presente servizio viene offerto come ludico e di intrattenimento e quindi rispetta tutte le leggi vigenti *** La cartomanzia non è una scienza esatta, si consiglia sempre e comunque di mantenere un distacco critico.


SOGNO PREMONITORE?

Esistono i sogni premonitori? Possono rivelarci anticipatamente quello che succederà? Un sogno premonitore è solo frutto di un caso o di una percezione sottile che prende forma in maniera più netta, durante il sonno perché ci lasciamo andare oltre la razionalità? Certo che il racconto di questa sera vi lascerà davvero con molti punti interrogativi in testa e se avete avuto esperienze analoghe lasciate pure un commento o raccontateci la vostra storia......


Mi chiamo A. ricordo perfettamente quell'estate di tanti anni fa. Trascorrevo le giornate al mare con mia sorella e le nostre amiche, la mattina prendevamo l'autobus e si ritornava a pomeriggio inoltrato. Ci fu una mattinata particolare che mi è rimasta nella memoria, quella mattina mia mamma si era svegliata irrequieta mi disse che aveva fatto un brutto sogno, ma non volle rivelarmi cosa aveva sognato "porta male" diceva sempre, prima delle 12.00 non si può dire.
Io e mia sorella uscimmo di corsa e andammo verso la fermata degli autobus dove ci attendevano già le altre amiche, finalmente arrivò l'autobus e salimmo tutte contente. Arrivate però ad appena 10 minuti di percorso l'autista fermò il mezzo perché c'era una delle porte che non si chiudeva... niente da fare, dovevamo scendere e cambiare mezzo. Dopo un quarto d'ora di attesa arrivò un altro che ci caricò su e con nostro grande stupore dopo un breve tragitto anche questo si fermò per un non precisato guasto, pare al motore. "Non è giornata" mi dissi un po' avvilita. L'autobus venne rimesso in sesto e con molto ritardo ripartimmo. A pochi km dalla nostra destinazione però ci ritrovammo davanti ad uno scenario incredibile: un grosso Camion a rimorchio era addossato ad un negozio, in una delle curve lungo la costiera amalfitana. Un colpo di sonno dell'autista e praticamente sventrò il negozio, evitando per un pelo di cadere nel vuoto.... quell'immagine, ricordo, mi fece venire la pelle d'oca... ma quindici anni sono quindici anni e arrivate al mare era già tutto svanito. Tornando a casa, nel pomeriggio, raccontammo a nostra madre della vicissitudine della mattinata, lei mi guardò pallidamente e mi dice: "stanotte ho sognato che un grosso camion a rimorchio è andato a sbattere contro l'autobus dove c'eravate voi e tu... eri morta".
Forse fu solo una combinazione del caso, fatto sta che mi sono sempre chiesta se, l'autobus non avesse fatto più di un'ora di ritardo.... si sarebbe trovato sul percorso impazzito di quel grosso camion a rimorchio?! Il destino ha voluto forse che non giungesse per me così presto la fine? chissà.......

A.



Volete essere anche voi tra i protagonisti di questa rubrica?

Scrivete la vostra storia a: annak33@hotmail.it

Nessun commento:

Tema Fantastico S.p.A.. Powered by Blogger.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...