Disclamer: Ricordo che il presente servizio viene offerto come ludico e di intrattenimento e quindi rispetta tutte le leggi vigenti *** La cartomanzia non è una scienza esatta, si consiglia sempre e comunque di mantenere un distacco critico.


Costruiamo le nostre rune

Dopo aver scelto il materiale i simboli sulle rune si possono sia incidere che disegnare. Sarebbe buona cosa che le dimensioni delle rune siano il più simili tra di loro e che, se il materiale prescelto è il legno, si chieda prima il "permesso" alla pianta. Nello sciamanismo la consacrazione delle Rune non ricopre un ruolo fondamentale mentre lo è nella religione Wicca.
Terminata la consacrazione delle Rune costoditele in un sacchetto, magari di stoffa e costruito da voi.


Io ho usato 25 sassolini (ved. foto) presi al mare l'estate scorsa. Li ho lavati asciugati e ho passato sopra ognuno un velo di smalto trasparente, dopo che si è asciugato ho scritto con un pennarello dorato i simboli runici.


Per consacrarle ho scelto questo rituale:

è meglio scegliere una notte di luna piena, magari quando l'astro è in un segno d'acqua.
(sarebbe bello che i raggi della luna illuminassero il vostro fare.)
stendete un panno bianco e accendete una candela dello stesso colore e un incenso che vi rappresenti.

prendete ad una una le vostre rune

Appoggiatela alla fronte visualizzando il suo glifo, sussurrandole il nome poi soffiatecelo sopra. appoggiatele poi sul panno e quando avete finito imponete le mani sopra immaginando che la forza dell'universo entri in voi e da voi in loro.

Lasciatele li poi fino alla notte dopo, che il sole e la luna le benedicano con la loro luce.

Ora sono pronte riponetele in un sacchetto possibilmente fatto da voi e usatele ogni volta che vi sembra opportuno


Nessun commento:

Tema Fantastico S.p.A.. Powered by Blogger.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...